GAS TANKS ready for the first Stolt-Nielsen LNG bunkering vessels; the ship designed by M.E.S. will feed the future Oristano Terminal (Sardinia - Italy).

Pronte le cisterne per la gasiera di Stolt-Nielsen che opererà nel futuro terminal di Oristano. Nel frattempo la società ha ‘girato’ la sua partecipazione in Higas alla controllata Avenir LNG, in cui contestualmente sono entrate Golar LNG e Hoegh LNG Holding.

Come noto, i due serbatoi formeranno il sistema di contenimento della nave gasiera (con capacità di 7.500 metri cubi) che l’armatore Stolt-Nielsen Gas ha ordinato nel giugno 2017 a Keppel Shipyard (su progetto dell’italiana MES), con consegna fissata nel dicembre 2019, nave che verrà impiegata al servizio del deposito GNL Higas di Oristano, di cui peraltro Gas & Heat è tra gli azionisti (insieme a CPL Concordia e alla stessa Stolt-Nielsen Gas, quest’ultima con la quota di controllo del 66,25%).

Source: www.ship2shore.it https://lnkd.in/gJ5X-Yf

 

 



« News archive